Francia e dintorni

Con il titolo “Francia e dintorni”, l’appuntamento con la prima delle quattro date del “Point in Festival” di Messina,  diretto da Alessandra Garos è per  domani mercoledì 22 aprile. In “scena” Ilaria Nastasi clarinetto, Emanuele Floresta oboe, Christian Paterniti pianoforte, Cristina Priola clarinetto, Pio Saglimbeni flauto, Ivan Crisafulli violino, Sabrina e Simona Palazzolo arpa. In calendario  giovedì 7 maggio “Clarinetti all’opera” con i clarinetti Cristian Arcodia, Carmelo Lamonica, Fabio Restuccia, Fulvio Otera, al pianoforte Vanessa Cangemi, Sebastiano Cristaldi, Scollo Graziana e al violoncello Barbara Visalli; giovedì 14 maggio “Tanzen” con il violino di Fryderyk Giorgianni, Ivan Crisafulli, Fabiola Andronaco, la chitarra di Vincenzo Marano, Francis Ortega Guitierres, Francesco Margarone, la fisarmonica di Natalino Scaffidi, Angelo Sanfilippo, il contrabbasso di Pietro Incatasciato, Flavio Gullotta, al pianoforte Diego Tripodi ed Emanuele Cannone; giovedì 21 maggio “Romanticismo italiano e dintorni” con Dafne Rizzo al clarinetto, Giuliana Distefano soprano, Marco Ciatto tenore, Mirko Giacoppo baritono, Giulia Rodi, Antonio Scandurra, Debora Toscano al pianoforte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com