Francia: Depardieu condannato per guida in stato di ebbrezza

Un tribunale di Parigi, ha condannato l’attore francese Gerard Depardieu a una multa di 4mila euro e alla sospensione di sei mesi della patente per guida in stato di ebbrezza. Il fatto, risale al novembre scorso, in seguito ad un incidente non grave a Depardieu era stato riscontrato un tasso di alcolemia pari a 1,8 grammi per litro, contro il limite di 0,5 g/l. L’attore francese, che aveva più volte disertato la convocazione in aula e non era presente alla lettura della sentenza, rischiava fino a due anni di carcere. Depardieu aveva disertato l’udienza del processo, il 24 maggio scorso, giustificando l’assenza con dei motivi professionali; il procedimento nei suoi confronti era stato aggiornato per tre volte proprio a causa della sua mancata presenza in aula. L’attore aveva inizialmente accettato un meccanismo di patteggiamento alternativo al processo per il quale tuttavia era necessaria la presenza dell’imputato davanti al giudice: data la mancata comparizione l’8 gennaio scorso, è invece stato un tribunale penale ad occuparsi della questione.

Circa redazione

Riprova

Biden ha contratto il Covid-19: sebbene stia in salute ha dovuto comunque interrompere i comizi elettorali. Pare che stia anche pensando di ritirarsi

Biden ha contratto il Covid-19: sebbene stia in salute ha dovuto comunque interrompere i comizi …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com