Francia: beni statali in affitto per combattere la crisi

Per fronteggiare la crisi economica, il governo francese, ha pensato di dare in affitto per qualsiasi evento manifestazione, i beni statali. Chiunque abbia un pò di soldi, può rivolgersi allo Stato per affittare questi luoghi, spesso belli e molto originali, che una volta erano assolutamente inaccessibili: la stanza di un ospedale, il cortile di un carcere, il giardino di un’ambasciata o il galoppatoio della Guardia Repubblicana. Secondo un catalogo consultabile online, lo Stato francese ha messo in affitto almeno 4.000 siti statali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com