Francia: 24esima giornata di scioperi

Nuovo fine settimana difficile in Francia per gli scioperi dei trasporti, nel pieno nelle vacanze natalizie. Oggi è iniziato il 24esimo giorno di protesta contro la riforma delle pensioni, con manifestazioni che hanno richiamato migliaia di persone, a partire da Parigi, dove sono scesi in strada anche centinaia di ‘gilet gialli’.

 I media francesi rilevano che il blocco di metro e treni, che continuano a circolare a singhiozzo, rischia di superare il record di 28 giorni consecutivi raggiunti nel 1986-87. Anche perché la ripresa della trattativa tra governo è sindacati, che contestano la fine dei regimi pensionistici speciali, è attesa soltanto il 7 gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com