Frana su A12 investe un tir: intrappolato l’autista

Un tir è stato investito da una imponente frana caduta tra due gallerie nel tratto di A12 tra Brugnato e Carrodano, in provincia della Spezia. All’interno della cabina del veicolo è rimasto intrappolato l’autista del mezzo. Sul posto stanno intervenendo Protezione civile, Vigili del fuoco e Polizia stradale di Brugnato. Il crollo è stato causato dalle forti piogge che stanno investendo la Liguria. La situazione nel Levante ligure sta progressivamente peggiorando. L’autostrada è bloccata in entrambe le direzioni da Sestri Levante (Genova) all’allacciamento con l’A15 verso Parma. Chiusa anche l’Aurelia in provincia della Spezia e, sempre per una frana, interrotta anche la circolazione dei treni tra Levanto e Corniglia.

In tutta la provincia di La Spezia si registrano gravi disagi a causa del maltempo. La pioggia che da questa notte sta cadendo sulla Liguria ha provocato frane e allagamenti nella zona di Levante. Chiuso il tratto autostradale sulla A12, tra Sestri Levante e Deiva Marina in direzione Livorno. Chiuso anche il casello di Carrodano, dove un albero si è abbattuto su un mezzo pesante ferendo in modo lieve il conducente. Interrotta anche la circolazione dei treni, in entrambe le direzioni, a causa di una frana tra Levanto e Corniglia.

Ma le perturbazioni autunnali tra martedì e mercoledì interesseranno l’intera penisola. Le regioni più colpite saranno Liguria, Lazio e Toscana, e sempre per mercoledì, i meteorologi prevedono un nuovo forte temporale a Roma. Il maltempo, rileva il meteorologo Antonio Sabò de il meteo.it, è dunque in arrivo. “Martedì toccherà al nord e Toscana; mercoledì il brutto tempo arriverà sul Lazio e tra Veneto e Friuli, con acqua alta a Venezia”.

 

Circa redazione

Riprova

Firenze: Gdf blocca crediti Iva per 58 milioni

I militari del comando provinciale della guardia di finanza di Firenze e i funzionari del …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com