Forza Azzurri, il Paese è con voi!

Sale la febbre per la finale. Tra meno di due ore l’Italia scenderà sul campo di Kiev per provare a portare a casa il titolo europeo che manca ormai da 44 anni. Come nel 2006, dopo lo scandalo calcioscommesse, la Nazionale ha riconquistato i tifosi grazie a grandi prestazioni. Stasera milioni di persone affolleranno le piazze italiane per dare il loro supporto alla squadra di Prandelli. Le città si sono organizzate al meglio per l’occasione con maxischermi e chiusure delle metro ritardate. Roma ha fatto allestire 4 maxischermi al Circo Massimo dove sono attese 200mila persone. Stesso copione a Milano dove i maxischermi sono stati montati a Piazza Duomo, all’Euroarena di Piazza Beccaria e all’Idroscalo. Napoli attende i tifosi azzurri alla rotonda Diaz mentre il maxischermo di Bologna è stato montato a Piazza Maggiore. Maxischermi anche in diverse zone di Firenze, Palermo, Bari, Torino, Genova e altri capoluoghi italiani. Fa eccezione Siena che non rinuncia alla tradizione del Palio e, a due giorni dalla consueta corsa di cavalli, ha vietato il montaggio di maxischermi in tutte le contrade. In sostanza, nella città toscana, la finale dell’Europeo potrà essere vista solo a casa. Per ciò che riguarda le formazioni non dovrebbero esserci sorprese. Prandelli ha un unico dubbio e cioè se confermare Balzaretti terzino destro o puntare sul rientrante Abate, più abituato a quel ruolo. Per il resto stesso undici che ha battuto la Germania, 4-4-2 con centrocampo a rombo. Del Bosque, a differenza del match giocato nel girone eliminatorio, dovrebbe schierare un attaccante di ruolo, Torres. Se fosse così Fabregas si accomoderebbe in panchina. LE PROBABILI FORMAZIONI SPAGNA (4-2-3-1): Casillas; Arbeloa, Piquè, Sergio Ramos, Alba; Xabi Alonso, Busquets; Silva, Xavi, Iniesta; Torres. All. Del Bosque ITALIA (4-4-2): Buffon; Abate, Barzagli, Bonucci, Chiellini; Pirlo, De Rossi, Marchisio, Montolivo; Cassano, Balotelli. All. Prandelli. Giulio Cipollitti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com