Formula 1, Verstappen: “Il 60 per cento dei piloti potrebbe vincere il campionato con la Mercedes”

In un’intervista a Ziggo Sport Max Verstappen è ritornato sul Mondiale della Formula 1 ribadendo che con tutti i piloti sono in grado di poter vincere il titolo con la Mercedes: “Il 60% di loro – ha detto l’olandese – è in grado di lottare per la vittoria finale con la scuderia tedesca. Ma non tutti i 20 piloti potrebbero farlo“. Una ‘profezia’ da parte del pilota della Red Bull che come sempre fa discutere per ogni sua dichiarazione. Questa volta Verstappen si è sbilanciato sui colleghi in grado di vincere il Mondiale con la Mercedes. E tra questi ha inserito anche Lando Norris senza sbilanciarsi sulla percentuale.

Ma Verstappen non si è fatto problemi a dire i piloti che, secondo lui, in questo momento non sarebbero in grado di lottare per il Mondiale anche a bordo di una Mercedes.

E tra questi ci sono Antonio Giovinazzi, Robert Kubica, Lance Stroll, Pierre Gasly e Romain Grosjean. Nessuna parola, invece, su Alexander Albon il compagno di squadra con l’olandese che si è limitato a dire: “Non risponderò a questa domanda”. Una sana rivalità all’interno della Red Bull con l’obiettivo che resta il Mondiale.

Ultime scintille prima di ritornare in pista. Ormai manca davvero poco per l’inizio del Mondiale con il 5 luglio che è davvero vicino. Max Verstappen proverà a mettere in difficoltà la Mercedes e la Ferrari. Non sarà un compito semplice visto che il team anglo-tedesco ha sempre i favori del pronostico. Da capire anche come si comporterà la Rossa visto il Mondiale sprint con ogni minimo errore che potrebbe costare caro. Lo sanno bene a Maranello che non vogliono sbagliare nulla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com