Forfait di Alfano, Monti annulla il vertice

Ha annullato il vertice che avrebbe dovuto tenere con i leader di Pdl, Pd e Udc, dopo aver appreso  la notizia che Alfano non intende partecipare all’incontro,”per sopravvenuti problemi nella maggioranza che sostiene il governo”. E’ quanto si legge in una nota del governo, che comunica anche che il vertice “è stato rimandato a data da destinarsi”.  Alfano, in un’intervista al tg5, ha spiegato i motivi della sua decisione:
“Mi pare di capire – prosegue il segretario del Pdl, spiegando le motivazioni della sua assenza questa sera all’incontro tra il premier, Bersani e Casini – che si voglia parlare di Rai e giustizia. Ci eravamo sbagliati a credere che i problemi degli italiani riguardassero l’economia. Se li mi devo incontrare per soddisfare la sete di poltrone Rai o per far restare unito Bersani e Vendola e Di Pietro parlando di giustizia mi pare che sarebbe il teatrino della politica. A questo mi sottraggo”.

“No, il pasticcio di oggi non è responsabilità di Monti che domani avrà la nostra fiducia alla Camera dove ci sarà una votazione. Da questo punto di vista non verrà meno la fiducia al governo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com