Fondi sisma Emilia: bloccati da Germania, Olanda, Finlandia, Svezia e Regno Unito

Cinque Paesi europei non contribuiranno ai finanziamenti decisi dalla Commissione Ue a favore dell’Emilia Romagna, dopo il terremoto del maggio scorso. E’ quanto comunica un portavoce della Commissione, mentre all’Ecofin è in corso una riunione sul bilancio Ue.

Ad opporsi sono Germania, Olanda, Finlandia, Svezia e Regno Unito chedurante la discussione in Consiglio, hanno espresso parere contrario alle due diverse proposte di rettifica per il bilancio 2012 dell’Unione europea. La prima, la cui cifra ammonta a 9 miliardi,  fa riferimento al pagamento delle fatture già emesse per le quali non è bastato il bilancio. Di questo questo pacchetto fanno parte anche circa 180 milioni per il progetto Erasmus. La seconda proposta di rettifica, che ammonta invece a 670 milioni,  riguarda il fondo di solidarietà  ed è riservata ai finanziamenti per il sostegno alle spese di ricostruzione nell’Emilia Romagna devastata dal terremoto della scorsa primavera. Secondo quanto si apprende, i 5 paesi, ai quali si potrebbe aggiungere la Danimarca, non si oppongono al sostegno Ue, ma al suo pagamento con i fondi del bilancio 2012, puntando invece a ricavare i fondi da quello dell’anno prossimo.

“Ora sono arrivate le ‘bollette da pagare: cosa dovrei farne, ignorarle e buttarle nel cestino della spazzatura?”, ha detto il commissario Ue al bilancio Janusz Lewandowski ai ministri riuniti a Bruxelles. I negoziati tra Commissione, Consiglio e Parlamento per cercare di arrivare a un’intesa complessiva si prevedere che dureranno tutta la notte.

Ma l’Italia non demorde e si è dichiarata ottimista sulla possibilità di raggiungere, se non stasera, ma nel corso della nottata, una decisione positiva sui fondi Ue per il terremoto in Emilia Romagna.  E’ quanto dichiarato dal’'ambasciatore italiano presso la Ue Ferdinando Nelli Feroci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com