Fondi Lega: chiesto un anno e 10 mesi per Bossi

Un anno e 10 mesi per Umberto Bossi (piu’ mille euro di multa), 2 anni per i revisori Diego Sanavio e Antonio Turci (piu’ 800 euro di multa) e un anno e 3 mesi per Stefano Aldovisi (piu’ 500 euro di multa). Sono le richieste del sostituto procuratore generale Enrico Zucca nella requisitoria per il processo d’appello a carico dell’ex segretario della Lega Nord, dell’ex tesoriere Belsito e di tre ex revisori contabili del partito. Per quanto riguarda la posizione di Francesco Belsito, il pg Zucca si e’ riservato di concludere in attesa della scadenza dei termini per la Lega di Matteo Salvini di presentazione della querela, come richiesto dalla nuova formulazione del reato di appropriazione indebita. I termini scadranno intorno ai primi di settembre. In assenza di querela il reato viene considerato decaduto: a quel punto per l’ex tesoriere del Carroccio resta in piedi solo il reato di truffa aggravata. In primo grado le richieste erano piu’ pesanti: e’ infatti subentrata la prescrizione di alcuni fatti contestati, come la truffa relativa al 2008.

In primo grado, nel luglio dell’anno scorso, l’ex leader della Lega Umberto Bossi era stato condannato a 2 anni e 6 mesi; l’ex tesoriere Francesco Belsito a 4 anni e 10 mesi; gli ex revisori contabili del partito Diego Sanavio e Antonio Turci a 2 anni e 8 mesi, mentre Stefano Aldovisi a un anno e 9 mesi.

Circa redazione

Riprova

Addio a Diego Armando Maradona, in Argentina tre giorni di lutto nazionale

La salma di Diego Armando Maradona sarà inumata oggi nel cimitero ‘Jardin de Bella Vista’, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com