Follonica. Violenta, deruba e picchia la compagna, arrestato 45enne

Sono vari i motivi ma mai validi, quelli che spingono gli uomini ad abusare e picchiare le proprie donne. Con l’accusa di violenza, sessuale, lesioni e rapina aggravata è stato arrestato un 45enne romeno. L’uomo per giorni e giorni ha picchiato violentemente la moglie, costringendola anche ad avere rapporti sessuali non consenzienti. Oltre a subire ogni tipo di violenza, la donna era stata derubata di soldi e documenti dall’aguzzino. I due nullatenenti e senza tetto avevano trovato riparo dal freddo in un podere abbandonato a Follonica, dove la vittima era costretta a subire continui abusi. La scorsa notte la 35enne è riuscita a fuggire ed è stata trovata dolorante e infreddolita dai carabinieri per strada. 

Circa admin

Riprova

‘Ndrangheta: sequestrato 1 mln a figlio boss cosca Villa San Giovanni

Sarebbe la ‘lunga mano’ che agirebbe per conto del padre, condannato nel 2020 in Appello …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com