Foggia: ucciso Rizzi, capo mafia della zona

Rizzi, capo 60 anni, uno dei capi storici della mafia foggiana, è stato ucciso in un agguato avvenuto a Foggia, alla periferia della città. La vittima sarebbe stata uccisa con alcuni colpi di pistola mentre si trovava all’interno di un’auto insieme ad un’altra persona che è  rimasta ferita. Dopo aver trascorso gran parte della sua vita come detenuto (era stato in carcere per 38 anni), Rizzi, soprannominato anche ‘il papa di Foggia’, era stato rimesso in libertà nel novembre 2010.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com