International Monetary Fund Managing (IMF) Director Kristalina Georgieva participates in a joint press conference with World Bank Group President David Malpass (unseen) on the organizations response to the COVID-19 coronavirus outbreak at the IMF headquarters in Washington, DC, USA, 04 March 2020. ANSA/ERIK S. LESSER

Fmi: lieve miglioramento stime 2020, ripresa incerta nel 2021

L’economia globale sta emergendo dal profondo della crisi. Ma questa calamità è lungi dall’essere finita. Tutti i paesi sono di fronte a quello che chiamo la ‘lunga ascesa’, una difficile salita che sarà lunga e incerta. E pronta a battuta d’arresto”. Lo afferma il direttore generale del Fmi, Kristalina Georgieva, sottolineando che le stime di crescita per il 2020 saranno leggermente riviste al rialzo grazie a un secondo e un terzo trimestre leggermente migliori delle attese. Il Fmi annuncerà la sue nuove stime per l’economia globale la prossima settimana. “Continuiamo a prevedere una parziale incerta ripresa nel 2021. Ci aspettiamo che la produzione globale resti – aggiunge Georgieva – sotto ben al di sotto alle nostre stime pre-pandemia nel medio-termine. Per quasi tutti i paesi, questo sarà una battuta d’arresto nel miglioramento degli standard di vita”.

I rischi sulla ripresa “restano alti. E diversi pesi sono diventati più vulnerabili. I loro livelli di debito sono saliti a causa della risposta di bilancio alla crisi” del coronavirus e la “forte perdita di produzione e di ricavi. Stimiamo che il debito pubblico globale raggiungerà il record di circa il 100% del pil nel 2020”, aggiunge il direttore generale del Fmi, Kristalina Georgieva, sottolineando che i governi hanno stanziato per l’emergenza 12.000 miliardi di dollari, “ma alcuni sono in grado di fare più di altri. Per le economie avanzate è il whatever it takes”, fare tutto il possibile a ogni costo, mentre per i “paesi più poveri è whatever is possibile”, cercare di fare quanto possibile.

Circa Redazione

Riprova

Il Governo Meloni riduce il taglio sulla accise

Il Governo Meloni riduce il taglio sulla accise. Di conseguenza, fare un pieno di carburante …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com