Fmi, buona bad bank ma è difficile da fare

La bad bank per risolvere il nodo dei crediti deteriorati è buona in alcuni paesi, fra cui l’Italia. Sarebbe come un’aspirapolvere’ per pulire ma è difficile da attuare. Lo afferma il Fmi, sottolineando che nell’area euro, e anche in Italia, risolvere il nodo dei crediti deteriorati è essenziale. Una delle modalità da seguire è fare pressione sulle banche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com