Finale Us Open. Serena Williams perde contro la 19enne Andreescu

Nella finale degli Us Open degli Stati Uniti femminile succede quello che nessuno aveva immaginato alla vigilia della partita. Serena Williams è stata battuta dalla canadese Bianca Andreescu, testa di serie numero 15, per 6-3 7-5. Una sconfitta che le nega la possibilità di pareggiare i 24 successi Slam di Margaret Court Smith.

La partenza per l’ex numero 1 del mondo è disastrosa: sbaglia troppi, gioca colpi deboli e sembra essere fuori dal match. Mette sul campo esperienza e forza fisica ma non servono contro la 19enne canadese che chiude il primo set sul 6-3. Il secondo set inizia come il primo. La Williams che subisce il gioco della Andreescu. La canadese, sul 5-3, vede la vittoria ma Serena reagisce e si arriva sul 5 pari. Si teme il crollo della canadese ma la Andreescu regge e va a vincere il primo titolo Slam della sua carriera. Per regina del tennis un nuovo brutto stop. Con questa vittoria la Andreescu sale in classifica mondiale e si porta in quinta posizione mondiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com