Figlia Pitt-Jolie debutta come attrice

Ha solo quattro anni ma già si prepara a seguire le orme dei genitori. Per la famiglia Pitt-Jolie la recitazione sembra essere nel Dna, visto che anche Vivienne Pitt, figlia minore della coppia più famosa di Hollywood, avrà un ruolo nel film di Walt Disney ‘Maleficent’, ovvero la favola della ‘Bella Addormentata’ raccontata dalla prospettiva della principessa cattiva. Le riprese della pellicola, in uscita nel 2014, sono in corso a Londra e la piccola Vivienne sarà niente di meno che l’antagonista della madre Angelina Jolie nel ruolo della giovane principessa Aurora. Non è la prima volta che la prole di Jolie-Pitt si cimenta nel cinema. Shiloh, la figlia maggiore, ha recitato nella parte di ‘Caroline’ da bambina, nel film ‘Lo strano caso di Benjamin Button’ (2008) con protagonista il padre Brad Pitt. La stessa Jolie è stata una baby attrice. Il debutto a sette anni con una parte nel film di Hal Ashby, ‘Looking to Get Out’ (1982), con attore protagonista il padre, Jon Voigt. Fu un tale flop che anni dopo Angelina considerò di diventare direttrice di una società di onoranze funebri prima di riprendere la recitazione.

(Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com