Fiesole. Cacciatore cade ed uccide figlio per sbaglio

 

Tragedia nei boschi di Fiesole in provincia di Firenze. Erano le 5.30 circa, quando dal fucile del padre di Lorenzo Cerbone, 32enne, è partito un colpo. L’uomo, era appena entrato nel bosco quando, inciampa in un ramo e dal suo fucile parte il colpo mortale che colpisce in pieno Lorenzo. Ad allertare i carabinieri è stato lo stesso padre, ora in stato di choc. Sul posto, oltre ai militari, anche i sanitari del 118, che non hanno potuto far altro che costatare il decesso dell’uomo.

 

Circa admin

Riprova

Meteo: tornano le temperature pazze, mite in quota, gelate in pianura

INVERSIONI TERMICHE NOTEVOLI: l’aria fredda arrivata nelle ultime ore ha fatto precipitare i termometri di …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com