Festa della Repubblica, il presidente Napolitano: “sobrietà”. Per Sel niente parata

In vista della celebrazione del 2 giugno, al Quirinale, la parole d’ordine del presidente Giorgio Napoltano è: sobrietà. Il Capo dello Stato parteciperà alla parata militare, ma ha cancellato il ricevimento al Colle con diplomatici e rappresentanti delle istituzioni. Per Sel, bisogna annullare anche la rappresentazione  delle Forze armate.  Per la festa nazionale, Napolitano rivolgerà in televisione l’abituale messaggio augurale a tutti gli italiani: “Per ragioni di sobrietà e di massima attenzione al momento di grave difficoltà che larghe fasce di popolazione attraversano – informa il comunicato del Quirinale – non avrà invece luogo il tradizionale ricevimento del 1° giugno riservato alle autorità istituzionali, a esponenti della società civile e ai capi missione delle rappresentanze diplomatiche in Italia”. Nel pomeriggio del 2 giugno saranno invece aperti, come di consueto, ai cittadini i giardini del Quirinale. Nei capoluoghi di provincia, le prefetture renderanno omaggio in termini strettamente istituzionali alla ricorrenza. “Apprezziamo il gesto del presidente Napolitano – dicono  gli onorevoli di Sel – ma proprio per questo ci appare assurdo spendere milioni di euro per far sfilare carri armati e altri mezzi militari quando il paese attraversa una crisi così grave e non ci sono risorse nemmeno per assicurare i servizi fondamentali ai cittadini. Meglio sarebbe destinare queste risorse agli ammortizzatori sociali, per gli asili nido o ai servizi per gli anziani non autosufficienti”.
“E’ possibile festeggiare in un altro modo la festa della Repubblica – precisano due onorevoli, firmatari della mozione presentata, Claudio Fava e Giulio Marcon – quel giorno molti deputati di sinistra ecologia libertà andranno a visitare i progetti che vedono impegnati i ragazzi e le ragazze in servizio civile che con questo impegno forniscono un importante aiuto ai bisogni sociali del paese”.

Circa redazione

Riprova

Maxi rissa Milano: otto perquisizioni, alcuni sgomberi

Perquisizioni a Milano della polizia di Stato in cerca di armi come mazze, bastoni e …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com