Fermo di scafisti dei migranti

REGGIO CALABRIA.  Tre cittadini stranieri di nazionalità tunisina, Moustapha Kchouck, Kmaled Hamida e Haitam Bourghiba, sono stati fermati dagli agenti della squadra mobile di Reggio Calabria perché ritenuti gli scafisti di un gruppo di migranti soccorsi nell’ambito dell’operazione Mare Nostrum e sbarcati ieri dalla nave San Giusto della Marina Militare. All’ individuazione dei tre scafisti si è giunti attraverso la testimonianza di alcuni migranti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com