L'on. Giorgia Meloni in Aula della Camera durante la votazione finale sul decreto legge sul cuneo fiscale, Roma 31 marzo 2020. ANSA/ALESSANDRO DI MEO

FDI VUOLE I VERTICI RAI

Giorgia Meloni vuole il vertice Rai. Saxa Rubra. Il Fatto segnala come in queste ore tra Viale Mazzini e Saxa Rubra si vivano momenti di profonda angoscia. Perché un governo che nelle posizioni apicali vede dei tecnici, in un mondo che si nutre di un rapporto con i partiti, è una variante peggiore di quella inglese e brasiliana messe insieme. Il vento è cambiato e, come sempre, tocca riposizionarsi. Tutti si muovono, un certo pressing viene segnalato su Giancarlo Giorgetti, principale collaboratore politico di Draghi. E un contatto considerato importante è quello con Vittorio Colao. Ma la Rai pare in cima ai pensieri di Mario Draghi. E questo ridà spazio di manovra alla politica. E Giorgia Meloni, unica all’opposizione, ora ne reclama la presidenza. Ma il pressing meloniano sulla Vigilanza è una falsa pista. FdI, infatti, opterà per la presidenza del Copasir, con Adolfo Urso, perché sulla tv punta a un bersaglio ben più grosso: la presidenza della Rai nella prossima governance, che sarà rinnovata a luglio. Giampaolo Rossi già si vede al posto di Marcello Foa.

Circa Redazione

Riprova

Chiara Ferragni entra nel Cda di Tod’s

“Ritenendo sempre più importante occuparsi di impegno sociale, della solidarietà verso il prossimo e della …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com