Fassino, con stop Imu-Tasi risorse di 5 mld ai Comuni

L’abolizione della Tasi e dell’Imu agricola e sui cosiddetti imbullonati deve prevedere contestualmente risorse equivalenti per i Comuni pari a 5 miliardi, ha riferito il presidente Anci Piero Fassino al termine di una riunione del coordinamento delle città metropolitane. La ragione della nostra richiesta, ha puntualizzato Fassino, prende le mosse dal fatto che la Tasi sulla prima casa ha un valore pari a 3,6 miliardi, l’Imu agricola è pari a 300 milioni e l’Imu sui cosiddetti imbullonati varia tra i 500 ed i 700 milioni di euro. Il presidente dell’Anci ha poi sottolineato che i sindaci sono pronti a quantificare bene queste cifre, senza esigere un solo euro in più. Tuttavia siamo fiduciosi perché il presidente del Consiglio Matteo Renzi chi ha fornito ampie garanzie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com