Fase 2, Zaia: “Spero si aprano tutte regioni dal 3 giugno”

“Spero che si possa viaggiare dal 3 giugno. Ormai ci sono le condizioni epidemiologiche e la situazione sanitaria e’ tranquilla, io tifo perche’ tutte le regioni possano aprire e ci sia libera circolazione”. Lo ha affermato il presidente del veneto Luca Zaia, intervistato a “Mattino cinque”.

“E’ difficile immaginare – ha precisato Zaia – che il virus si fermi a Sirmione e non vada a Peschiera, che e’ il nostro confine con la Lombardia. Penso che sia ragionevole pensare che si debba aprire tutti, nel rispetto delle linee guida, nel rispetto degli indicatori che ci verranno dati dall’Iss. La responsabilita’ prima di tutto”. A livello continentale Zaia ha auspicato che “ci sia un minimo di coordinamento e si dia vita a una ‘Schengen sanitaria’, visto che stiamo assistendo a dibattiti su corridoi privilegiati rispetto ad alcune realta’”, ha concluso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com