Farmaci illegali: sequestrate oltre 5 mila compresse a Milano

Oltre 5 mila compresse di farmaci illegali sono state scoperte e sequestrate dai funzionari dell’agenzia delle Dogane di Milano in servizio al Centro di Smistamento Postale di Roserio. I medicinali, tutti privi delle previste autorizzazioni del Ministero della Salute, sono stati rintracciati in piccole spedizioni postali in arrivo da India, Singapore e Cina e, riferisce una nota, erano indirizzate a soggetti residenti in tutto il territorio nazionale.

Le compresse, costituite da antibiotici, antidepressivi, ansiolitici e prevalentemente da farmaci per la cura della disfunzione erettile, sono state sequestrate mentre per i destinatari è scattata una denuncia.

Circa redazione

Riprova

Meteo Nord Italia – non solo CALDO AFRICANO ma anche IMPROVVISI VIOLENTI TEMPORALI e GRANDINE, le aree a rischio

Nel corso dei prossimi giorni l’Italia non dovrà fronteggiare solo le insidie del caldo africano, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com