Fai i tuoi conti: un preservativo costa meno di un malato di Hiv

In tempo di crisi è bene fare i conti e ottimizzare le risorse. Punta proprio su questo la campagna di sensibilizzazione e comunicazione “Fai i tuoi conti” promossa da All, e ideata dal fotografo Rocco Toscani a favore di Nps Italia Onlus, in occasione del World Aids Day 2012 il prossimo 1° dicembre.

 

Prevenzione e risparmio – Prevenzione e risparmio le parole chiave del’iniziativa, che mira a mettere in evidenza il forte divario tra il costo di un condom e la spesa a carico del sistema sanitario nazionale di un malato di Hiv. “E’ giusto continuare a parlare di diritto alla salute anche in momenti di emergenza economica”, ha sottolineato il presidente onorario di Nps, Rosaria Iardino.

 

Campagna di sensibilizzazione – “Fai i tuoi conti” sarà promossa sul web, attraverso i social network e in tutti i centri  commerciali. L’iniziativa coinvolgerà anche l’arte e farà il suo ingresso nei principali musei d’arte contemporanea italiani, tra cui il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato, la Gam di Torino, il Macro di Roma, il Mart di Rovereto, il Museion di Bolzano e il Museo del Novecento e la Triennale di Milano.   

 

Il video – Alla battaglia sociale prenderà parte anche il settore moda. Lo stilista David Mayer  in collaborazione con All, Equality Italia, Esp Care e Marco Guazzone, ha realizzato un cortometraggio dal titolo Enjoy your safe orgasm. Il video, dove si invitano i giovani a riflettere sulla possibilità di vivere una sessualità protetta e allo stesso tempo appagante, si inserisce in una più ampia operazione sociale che prevede la vendita di t-shirt e la distribuzione di gadget, materiale informativo e profilattici     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com