F1, GP Austria: vince Mercedes, 4/a Ferrari

Doppietta Mercedes nel Gran Premio d’Austria. Nico Rosberg ha vinto la gara precedendo il compagno di scuderia Lewis Hamilton. Quarta la Ferrari di Sebastian Vettel.Terza posizione per la Williams di Massa e quinta l’altra Williams di Bottas che ha preceduto la Force India di Hulkenberg e la Lotus di Maldonado. Ottava la Toro Rosso di Verstappen davanti alla Force India di Perez e alla Red Bull di Ricciardo. Brutto incidente, ma senza conseguenze per i piloti tra la Ferrari di Kimi Raikkonen e la McLaren di Fernando Alonso poco dopo il via del Gp d’Austria. ‘Botto’ che ha costretto i commissari di gara a neutralizzare la corsa con la safety-car mentre era in testa nelle prime curve la Mercedes di Rosberg tallonata da quella Hamilton e dalla Ferrari di Vettel.  ‘Ho avuto un pattinamento e sono andato fuori pista – spiega Kimi Raikkonen – , non so se Alonso mi abbia toccato. La gara è finita, ora penso alla prossima”. Da parte sua Fernando Alonso, finito al centro medico per precauzione, assicura di non aver toccato la Ferrari di Raikkonen: ”sto bene, tutto ok, era obbligatorio che andassi al centro medico. Non l’ho toccato, tutti lo stavano sorpassando ed ha pattinato. Fortunatamente non gli è successo niente, perche’ gli sono passato vicino alla testa’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com