epa08264044 Israeli Prime Minister Benjamin Netanyahu (R) and his wife Sara Netanyahu (L) cast their ballots during the Israeli legislative elections, at a polling station in Jerusalem, 02 March 2020. Israelis are heading to the polls for a third general election, following the prior elections in September 2019, to elect the 120 members of the 23nd Knesset, or parliament. According to the Israel Central Bureau of Statistics, more than six million people are eligible to vote. EPA/ATEF SAFADI / POOL

Exit poll Israele, ha vinto Netanyahu

Il Likud del premier Benyamin Netanyahu è il primo partito di Israele con 37 seggi, secondo i primi exit poll diffusi dalla tv Canale 13 sulle elezioni, le terze in un anno. Secondo il partito Blu-Bianco di Benny Gantz, fermo a 32 seggi.

“La più grande vittoria della mia vita”. Cosi il premier Benyamin Netanyahu ha definito nel discorso al partito l’esito del voto di ieri.

“Gli israeliani ci hanno dato fiducia – ha aggiunto – perchè sanno che gli abbiamo portato la migliore decade nella storia di Israele”. “E’ stata una grande vittoria per la destra, ma prima di tutto e soprattutto – ha concluso – una vittoria per noi uomini del Likud”.

Circa Redazione

Riprova

Borrell, accesso umanitaria a Gaza ora impossibile

“La fornitura di assistenza umanitaria all’interno di Gaza è diventata impossibile. Nonostante tutte le pause …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com