Europa League: l’Atletico Madrid conquista il trofeo

Trionfo per l’Atletico Madrid nell’Europa League. A Bucarest i Colchoneros si sono aggiudicati il trofeo battendo nella finale tutta spagnola l’Athletic Bilbao per 3-0. Grande protagonista l’attaccante Radamel Falcao, autore di una doppietta. Il centravanti  era stato decisivo anche nella finale dell’anno scorso segnando il gol partita nel derby lusitano tra Porto e Braga. Per la squadra guidata da Simeone si tratta della seconda Europa League, la prima risale a due anni fa (vittoria sul Fulham con doppietta di Forlan). La partita si è messa subito bene per l’Atletico: al 7° minuto Falcao riceve palla in area basca, Amorebieta non lo chiude subito così il colombiano ha tempo di portarsi la sfera sul piede preferito e inventarsi un sinistro a giro che va a togliere le ragnatele nell’angolo alto alla destra del portiere Iraizoz. Gol da cineteca e madrileni in vantaggio. Simeone dimostra di aver impostato bene la partita bloccando le iniziative degli uomini di Bielsa con un pressing asfissiante. I baschi non riescono a far girare palla e la difesa va in tilt al 34°: Amorebieta perde palla al limite della sua area, Ardua Turan ringrazia e la passa a Falcao che manda a terra Aurtenetxe con una finta e trafigge nuovamente Iraizoz per il 2-0. Nel secondo tempo Bielsa scuote i suoi e manda Ibai Gomez a rinforzare l’attacco. Muniain e Llorente hanno l’opportunità di riaprire il match ma dall’altra parte Falcao continua a far paura e a negare la tripletta al centravanti all’80° è il palo. L’Athletic Bilbao si sbilancia e Diego (ex juventino)chiude la partita all’85° con un bel diagonale sinistro. Al fischio finale è festa grande per gli uomini di Diego Pablo Simeone. Dopo la Liga conquistata dal Real anche l’altra squadra di Madrid può celebrare un trofeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com