Europa League. Conte lascia a casa sette giocatori

Massiccio turnover per l’Inter di Antonio Conte per la partita di andata dei sedicesimi di finale di Europa League contro il Ludogorets. Tra infortunati e scelte tecniche non andranno in Bulgaria sette giocatori per varare un maxi-turnover europeo e che, così, potranno ricaricare le batterie dopo la sconfitta contro la Lazio, ed in vista del big match, in calendario tra dieci giorni, allo Stadium contro la Juventus.

Non saranno assieme alla squadra Skriniar, che deve recuperare dopo una partita in ‘apnea’ giocata all’Olimpico contro la Lazio, e Brozovic oltre ad Handanovic che rimarrà ad Appiano Gentile per recuperare dall’infortunio alla mano. Gagliardini, Esposito e Sensi sono infortunati mentre Bastoni, alle prese cib la febbre, non sarà rischiato. Alla prima squadra saranno aggregati i giovani Pirola e Vergani.

Ecco la probabile formazione che Antonio Conte potrebbe schierare in campo. Padelli in porta, in difesa D’Ambrosio con Godin e Ranocchia. A centrocampo scelte obbligate con Borja Valero, Vecino e Eriksen in mezzo agli esterni Biraghi-Moses. Davanti Sanchez con Lautaro Martinez, Lukaku in panca con De Vrij.

Circa redazione

Riprova

La Juve irrompe nella lotta scudetto

Dopo la vittoria per 2-0 sulla Roma i bianconeri di Pirlo si piazzano sul podio, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com