Euro 2012: accordo Uefa, 100 milioni ai club europei impegnati

In seguito al congresso dell’Uefa, il presidente Michel Platini e il presidente dell’Eca, Karl-Heinz Rummenigge, hanno firmato un memorandum d’intesa per il periodo 2012-18, che chiude una lunga disputa tra la federazione e i club. Il memorandum stipulato oggi ad Istanbul, oltre a prevedere un consistente quantitativo di soldi, nonché 100 milioni di euro che sarebbero poi i ricavi provenienti dal torneo Euro 2012 che saranno versate nelle casse dei club calcistici dell’Europa come riconoscimento del loro contributo per la buona riuscita dell’evento in questione, e che dal 2016 sarà aumentata a 150 milioni di euro,  prevede inoltre l’istituzione di una copertura assicurativa sul rischio di infortuni per i giocatori impegnati con le rispettive nazionali. L’assicurazione avrà quindi valore per tutti i giocatori tesserati da club europei, senza tener conto della loro nazionalità, e per tutte le gare indicate sui rispettivi calendari, ed entrerà in vigore da giugno prossimo, precisamente dall’inizio di Uefa Euro 2012, che si terrà in Polonia ed Ucraina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com