Estorsioni nel casertano: 10 arresti

Sono numerose le estorsioni ai danni di lavoratori eseguite da affiliati ai clan dei Casalesi e, sono tratte in arresto dieci persone, nel casertano. I carabinieri del Reparto Territoriale di Aversa, hanno eseguito un provvedimento di custodia cautelare, emesso dal Gip del Tribunale di Napoli, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, nei confronti di indagati. Questi ultimi sono ritenuti responsabili di associazione di tipo mafioso ed estorsione aggravata dal metodo mafioso.

Le somme estorsive richieste erano comprese tra i 500 e i 3.000 euro. I destinatari sono riconducibili alla fazione Bidognetti del clan dei Casalesi. Proseguono le indagini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com