Estorsioni con metodo mafioso, otto arresti a Foggia

Otto persone, ritenute dagli inquirenti vicine al clan mafioso foggiano Sinesi – Francavilla sono state raggiunte da una ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP presso il Tribunale di Bari con le accuse di estorsione e detenzione di materiale esplodente aggravati dal metodo mafioso.

L’attivita’ d’indagine e’ coordinata dalla Direzione Distrettuale di Bari ed eseguita dagli Agenti della Squadra Mobile di Foggia. I particolari dell’operazione verranno forniti questa mattina alle ore 11.00 nel corso di una conferenza stampa che si terra’ presso gli Uffici della Procura Distrettuale di Bari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com