Erdogan, Ue e Nato con i terroristi

 I Paesi occidentali si sono “schierati dalla parte dei terroristi” contro la Turchia criticando l’operazione militare contro le milizie curde nel nord-est della Siria. Lo ha sostenuto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, tornando a denunciare l’isolamento di Ankara.

  “Riuscite a crederci? Tutto l’Occidente si è schierato con i terroristi e ci ha attaccato”, ha detto Erdogan, accusando esplicitamente “i Paesi della Nato e i Paesi dell’Unione europea”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com