Entrate, 2,8mln e-fatture in 4 giorni

 Alle 17 di venerdì 4 gennaio, ovvero a 4 giorni dall’avvio, le fatture elettroniche emesse erano 2,8 milioni da parte di 140 mila operatori Iva. E’ quanto fa sapere l’Agenzia delle Entrate precisando che lo scarto era solo del 6% dovuto ad errori sostanziali; “una percentuale molto bassa” si spiega ricordando che nei primi mesi dell’avvio per le fatture della p.a. lo scarto ammontava ad una media del 30%. L’Agenzia ribadisce inoltre che nonostante il monitoraggio effettuato, non risulta alcuna anomalia del server Sogei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com