Enel Green Power, al via i lavori di un nuovo impianto eolico negli Usa

Enel Green Power S.p.A. (EGP) ha annunciato o l’avvio ai lavori del nuovo impianto eolico di Drift Sand, con una capacità di 108 MW, in Oklahoma. Il parco, detenuto da Drift Sand Wind Project, LLC, una controllata di Enel Kansas, LLC posseduta da Enel Green Power North America, Inc. (EGPNA), sarà completato ed entrerà in esercizio entro la fine del 2016. Una volta operativo, l’impianto sarà in grado di generare circa 480 GWh l’anno, sufficienti a soddisfare il fabbisogno energetico di più di 39 mila famiglie statunitensi. Con l’avvio di questo nuovo cantiere, continuiamo a consolidare gli investimenti della società negli Stati Uniti, ha commentato Francesco Venturini, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel Green Power. Guardando al futuro, EGP si trova nella posizione di poter essere leader nella crescita attuale del mercato delle rinnovabili statunitense. Contribuiremo a questa crescita attraverso l’attuazione della nostra strategia di business, che si concentra sulla diversificazione tecnologia, l’innovazione e lo sviluppo di partnership strategiche. La realizzazione di Drift Sand, che è parte degli investimenti previsti dall’attuale piano industriale di EGP, richiede un investimento di circa 180 milioni di dollari statunitensi, finanziato attraverso risorse del Gruppo Enel Green Power. L’energia prodotta e i relativi certificati verdi del progetto saranno venduti attraverso un contratto di vendita a lungo termine (PPA). Drift Sand è sito nella contea di Grady, in Oklahoma, uno stato dove EGPNA gestisce sei impianti eolici, con una capacità totale di circa 1 GW.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com