Elezioni suppletive Roma, Gualtieri il candidato del Centrosinistra

Elezioni suppletive Roma, Roberto Gualtieri il candidato unitario del Centrosinistra. Sarà il ministro dell’Economia a correre per il primo collegio della Camera della Capitale, in programma il prossimo 1° marzo. L’esponente del Pd ha dato il proprio assenso alla richiesta avanzata dai vertici del Nazareno per cercare di placare la tensione. Nei giorni scorsi, infatti, era uscita la notizia di una proposta da parte di Italia Viva di Federica Angeli ma alla fine è arrivato il no dei democratici. Molti avevano pensato ad un pugno duro nei confronti di Renzi. Conferme ufficiali non sono arrivate ma la tensione è molto alta tra le parti.

Da Federica Angeli a Roberto Gualtieri. Sembrava la giornalista il nome giusto per la sinistra ma il no del Nazareno ha fatto cambiare idea all’intera coalizione che ha puntato sull’attuale ministro dell’Economia. Una scelta, fanno sapere fonti democratiche, per cercare di far placare la tensione. Il no alla cronista da molti era stato interpretato come un addio definitivo alla linea renziana. Un ‘dispetto’ che Italia Viva era pronta a non accettare. Per questo si è deciso per un nome come quello del ministro dell’Economia, apprezzato anche dall’ex premier.

 Le elezioni suppletive per il collegio di Roma 1 sono in programma il prossimo 1° marzo. Si tratta di un appuntamento importante sia per la sinistra che per gli altri partiti visto che c’è in ballo il posto lasciato libero da Paolo Gentiloni quando è stato eletto commissario a Bruxelles. La sfida è aperta con il Centrosinistra che si presenterà compatto con il nome di Roberto Gualtieri, un profilo che sembra essere molto apprezzato all’interno della maggioranza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com