Elezioni: Gasparri, tra Monti e Bersani teatrino desolante

“Mentre emergono dettagli sulla trattativa tra Monti e Bersani, nel Pd continua la pantomima di chi professa indipendenza, mentre altri mettono in guardia dall’abbandonare Vendola. Il teatrino è desolante. Un’armata Brancaleone che alla prima prova concreta rivelerebbe tutte le sue contraddizioni. Altro che desistenza. La sola che conta è quella degli italiani quando nelle urne diranno no ai pasticci e sceglieranno la chiarezza di programmi del centrodestra”. Lo dichiara il presidente del gruppo Pdl al Senato, Maurizio Gasparri.

Circa Piera Toppi

Riprova

‘Immigrazione e cooperazione internazionale’, 11 novembre h. 9,30, Hotel Tiziano Lecce

‘Immigrazione e cooperazione internazionale’,  è il titolo del seminario distrettuale Lions, che si svolgerà sabato 11 novembre …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com