Elezioni europee 2024, i risultati in Italia e in Europa

Si sono chiuse le urne per le elezioni europee 2024. In Italia stravince Fratelli d’Italia, bene il risultato del Pd, mentre Lega e Movimento 5 Stelle perdono terreno. Fuori dai giochi Azione e Stati Uniti d’Europa. Ilaria Salis entra in Parlamento europeo, così come il generale Roberto Vannacci.

In tutta Europa la destra e l’estrema destra avanzano pesantemente, tanto da provocare terremoti politici in molti paesi. In Francia il presidente Emmanuel Macron manda il paese a elezioni anticipata. In Germania la destra estrema di Alternative für Deutschland (Afd) sorpassa il Partito socialista del cancelliere Olaf Scholz. In Austria la destra estrema è il primo partito. L’Italia elegge 76 eurodeputati su un totale di 720 componenti del Parlamento europeo e dove si vota anche per le amministrative in 3.700 Comuni, tra cui Firenze, Bergamo e Bari, e per le regionali in Piemonte.

I risultati in Italia

Ecco la ripartizione dei voti, con 61.571 sezioni scrutinate su 61.650, come comunicato dal ministero dell’Interno:

Fratelli d’Italia: 28,81%

Pd: 24,08%

Movimento 5 Stelle: 9,99%

Forza Italia: 9,61%

Lega: 9%

Alleanza Verdi-Sinistra: 6,73%

Stati Uniti d’Europa: 3,76%

Azione: 3,35%

Pace terra dignità: 2,21%

Libertà: 1,22%

Südtiroler Volkspartei: 0,52%

Alternativa popolare: 0,39%

Questi risultati di fatto consegnano a Fratelli d’Italia il terzo posto come partito più numeroso al Parlamento europeo, dietro la Cdu, l’Unione dei cristiani e democratici tedesca, e il Rassemblement national di Marine Le Pen, mentre il Pd si appresta a diventare il primo partito nel gruppo dei socialisti, sopra il corrispettivo di Pedro Sanchez.

L’affluenza in Italia

In Italia i primi dati dell’affluenza rilasciati dal ministero dell’Interno indicano un calo rispetto alle ultime europee del 2019. Allora l’affluenza complessiva era stata del 56,13% circa delle persone aventi diritto, mentre quest’anno alle 23 di domenica 9 giugno ha votato il 49,58% degli aventi diritto.

Le reazioni

Giorgia Meloni ha dichiarato che “‘l’Italia si presenta al G7 e in Europa con il governo più forte di tutti, è una soddisfazione e anche una grande responsabilità”.

“È un risultato per noi straordinario, siamo il partito che cresce di più dalle politiche, la distanza da Fdi si restringe” – ha detto la segretaria Pd Elly Schlein -. Sentiamo ancora più forte la responsabilità di costruire l’alternativa, continueremo a essere testardamente unitari, sentiamo ancora più forte la responsabilità di costruire l’alternativa. La somma delle forze di opposizione supera quella della maggioranza”. Nel suo partito l’ex sindaco di Bari Antonio Decaro, l’ex primo cittadino di Firenze Dario Nardella, la giornalista Lucia Annunziata e Cecilia Strada verso l’ingresso all’Europarlamento.

Le conseguenze del voto in tutta Europa

La composizione provvisoria del Parlamento europeo

I risultati preliminari delle elezioni europee 2024 consentono di proiettare alcune previsioni sulla composizione del Parlamento europeo, fornite dalla stessa Eurocamera, e fare dei confronti con la situazione alla precedente tornata del voto, il 2019:

Partito popolare europeo: 186 seggi (+10), con la Cdu tedesca che di fatto è il primo partito europeo. A questo gruppo aderisce l’italiana Forza Italia;

Socialisti e democratici: 135 (-4) e il Pd conquista il peso maggiore nel gruppo superando il Partito socialista spagnolo.

Liberali – Renew: 79 (-23), perde molto terreno. Nè Stati Uniti d’Europa né Azione riescono a entrare in Italia a Strasburgo;

Conservatori europei: 73 (+4), con Fratelli d’Italia che ha la leadership del gruppo ed è il terzo partito per peso dei voti in Europa;

Identità e democrazia: 58 (+9), dove il Rassemblement national di Marine Le Pen rappresenta il peso maggiore ed è il secondo partito in Europa;

Verdi: 53 (-18), con l’Italia di Alleanza verdi e sinistra in controtendenza.

Sinistra: 36 (-1)

Non iscritti: 45 (-17), dove il Movimento 5 Stelle perde seggi per lo scarso risultato in Italia

Altri (i partiti che ancora devono scegliere come affiliarsi perché new entry): 55.

Circa Redazione

Riprova

Malpensa, è ufficiale: l’aeroporto intitolato a Silvio Berlusconi. Rosi Bindi: ‘Viaggio in treno…’

Qualcuno  di buona memoria ha ricordato quando   Gianfranco Rotondi diceva: “Oggi ti dico che finirà …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com