Elezioni del 4 marzo e sondaggio di Piepoli

 

A distanza di poche settimane dal voto del 4 marzo, l’Istituto Piepoli mette a disposizione del blog le sue ultime rilevazioni.  Il campione è formato da 52% donne e 48% uomini; 29% giovani, 35% adulti, 36% anziani; nord ovest 26%, nord est 19%, centro 19%, sud e isole 36%.

Alla domanda  su quanta fiducia si abbia nel presidente della repubblica, la risposta è 40% poco o  nulla, 57% molto o abbastanza. In base all’orientamento politico, hanno fiducia in Sergio Mattarella molto o abbastanza: centrosinistra 71%, centrodestra 41%, movimento 5 stelle 23%.

Alla domanda  su quanta fiducia si abbia nel governo guidato da Paolo Gentiloni, la risposta è 54% poco o nulla, 43% molto o abbastanza. In base all’orientamento politico, hanno fiducia nel governo molto o abbastanza: centrosinistra 57%, centrodestra 32%, movimento 5 stelle 13%.

Alla domanda  su quanta fiducia si abbia nei vari leader, questo l’orientamento espresso dagli intervistati. Paolo Gentiloni 52% poco o nulla, 45% molto o abbastanza; Matteo Renzi 71% poco o  nulla, 29% molto o abbastanza; Silvio Berlusconi 77% poco o nulla, 21% molto o abbastanza; Beppe Grillo 76% poco o nulla, 21% molto o abbastanza; Matteo Salvini 71% poco o nulla, 27% molto o abbastanza; Luigi di Maio 68% poco o  nulla, 29% molto o abbastanza.

In quanto alla domanda su chi effettivamente vincerà le elezioni: centrodestra (Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia, Noi con l’Italia-UDC) 42%, movimento 5 stelle 29%, centrosinistra (partito democratico, +Europa-CD con Emma Bonino, Civica popolare con Lorenzin, Insieme (Psi, Verdi europei e altri), Svp) 25%, Liberi e Uguali con Pietro Grasso 3%, altra coalizione o partito 1%.

Circa Redazione

Riprova

Conte, Olivia Paladino e la scorta: il caso Iene fa aprire un’indagine

La scorta del premier Conte usata impropriamente dalla fidanzata Olivia Paladino? La Procura di Roma sta indagando dopo …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com