Election day, arriva il via libera della Corte Costituzionale

La decisione della Corte Costituzionale sull’election day. Rigettati i ricorsi presentati. ROMA – Via libera della Corte Costituzionale sull’elecion day del 20-21 settembre. Sono stati bocciati i quattro ricorsi presentati dal Comitato promotore del No, la Regione Basilicata, il senatore Gregorio De Falco e +Europa che giudicavano inammissibile la decisione di accorpare la consultazione con le elezioni Regionali e amministrative. Ricordi rigettati dalla Consulta che ha dato il semaforo verde all’unica tornata elettorale.

Per accedere ai seggi elettorali sarà obbligatorio l’uso della mascherina da parte di chiunque. Lo prevede il protocollo di ministero della Salute e dell’Interno varato in occasione delle consultazioni elettorali e referendarie del 20 e 21 settembre. Inoltre gli accessi saranno contingentati, con percorsi distinti di entrata e di uscita. Previsto poi il distanziamento tra i componenti del seggio e tra questi e gli elettori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com