Elba, alluvione: potrebbe trattarsi di omicidio e disastro colposo

La procura di Livorno, dopo l’alluvione di lunedì scorso, che ha colpito Campo, nell’ Elba, sta lavorando sulle ipotesi di reato e disastro colposo.

L’inchiesta è volta all’individuazione delle cause che hanno portato alla morte di Maria Luisa Barile, la donna di 81 anni, unica vittima del disastro elbano. D’altro canto però, le indagini tenteranno anche di mettere in chiaro le circostanze che hanno indotto la protezione civile ad emettere un’allerta fino alla domenica sera, mentre la pioggia non è cessata fino a lunedì.

Circa Piera Toppi

Riprova

Maltempo: Marche, proseguono ricerche unica dispersa

Per il nono giorno consecutivo continuano le ricerche dell’ultima delle persone disperse a causa dell’alluvione …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com