Egitto: scontri tra sostenitori di Morsi e oppositori

Un morto e sette feriti, questo il bilancio dei violenti scontri a Piazza Tahrir tra fazioni pro e anti-Morsi. A renderlo noto è la Tv di stato. Secondo quanto riferito da alcuni testimoni, i pro-Morsi avrebbero tentato l’assalto della celebre piazza Tahrir dove è in corso un sit-in del fronte opposto. Le forze di sicurezza sarebbero intervenute con i lacrimogeni. Si tratta degli scontri più violenti da quelli dello scorso 16 luglio quando si contarono sette morti. La televisione di stato parla anche di arresti di sette sostenitori di Morsi a cui sarebbero state confiscate due pistole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com