Egitto. Vice allenatore dell’Al Ahly: la polizia stava a guardare

Pedro Barny, vice allenatore dell’Al Ahly, ha riferito a “Il Giornale”, che la polizia sapeva benissimo ciò che sarebbe potuto accadere, ma non ha mosso un dito per evitarlo. Non c’è stato un minimo di prevenzione”. Barny insieme al primo allenatore Manuel Josè, ha dato le dimissioni dopo gli scontri avvenuti a Port Said al termine della partita con l’Al Masry che hanno causato oltre 70 morti. “Hanno permesso ai tifosi dell’Al Masry di fare ciò che volevano. Il nostro pullman è finito in un’imboscata già nel pomeriggio”, spiega il tecnico. Poi al termine della sfida si è scatenato l’inferno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com