Eboli, Operazione Gdf “Super Genio”: sequestrati 30 videopoker, sanzioni per 220mila euro

La Guardia di Finanza, nell’ambito di un’attivita’ di servizio condotta nel comune di Eboli a tutela del monopolio statale sui ccdd. “videopoker”, convenzionalmente denominata “Super Genio”, ha sottoposto a controllo numerosi circoli ricreativi ed esercizi commerciali in cui risultavano in funzione apparecchi e congegni della specie che consentivano una vincita in denaro.

L’azione “sul campo” ha visto impiegati sul territorio 50 finanzieri del Gruppo di Eboli che hanno posto sotto osservazione 20 “punti di gioco” dislocati in tutti i piu’ popolosi quartieri cittadini (zone “Paterno”, “167”, “Centro Storico” e “Mulinello”) pervenendo all’individuazione di 30 apparecchi “videopoker” non conformi alla normativa vigente, poiche’ capacinon solo di sottrarre il relativo gettito al Fisco ma soprattutto “taroccati” in danno dei singoli utenti, erroneamente convinti di utilizzare, a fini ludici, congegni legalmente messi in commercio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com