E’ morto Sibilia, storico patron Avellino

E’ morto a Mercogliano (Avellino) Antonio Sibilia, storico patron dell’Avellino calcio di cui è stato dirigente per circa mezzo secolo. Malato da mesi, ‘il commendatore di Mercogliano’ avrebbe compiuto 94 anni il prossimo 4 novembre. Gran scopritore di talenti, a lui devono le loro fortune Nando De Napoli, Beniamino Vignola, Stefano Tacconi e Luciano Favero, e soprattutto Juary, il brasiliano che festeggiava i gol ballando la samba attorno alla bandierina del calcio d’angolo.

Circa redazione

Riprova

Il perché del sì di Berlusconi

Mentre la maggioranza arranca alle prese con il nuovo DPCM e lo scostamento di bilancio …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com