E’ morto a 90 anni Jacques Le Goff

E’ morto a 90 anni lo storico francese Jacques Le Goff. Docente nelle Università di Lilla e Parigi,  dal 1962 ha diretto l’École pratique des hautes études di Parigi. Scrittore di molti saggi di storia medioevale, ha pubblicato  Gli intellettuali del Medioevo, Il basso medioevo,  La civiltà dell’Occidente medioevale, Mercanti e banchieri del Medioevo, Tempo della Chiesa e tempo del mercante,  La nascita del Purgatorio e Intervista sulla storia, Il meraviglioso e il quotidiano nell’Occidente medioevale che raccoglie saggi pubblicati in periodi differenti e alcuni lavori inediti. Con il saggio L’Italia nello specchio del Medioevo  ha collaborato alla “Storia d’Italia” dell’Einaudi. Nel suo testo Tempo della Chiesa e tempo del mercante,  ha analizzato il tema della lotta di  san Marcello con il drago  traendo gli spunti dall’agigrafia scritta intorno al VI secolo da Venanzio Fortunato  in Vita Sancti Marcelli. Nel capitolo X è narrata la storia di una donna adultera, di nobile famiglia ma di pessima fama,  che, terminati i suoi giorni, venne portata al sepolcro. Dopo che la donna fu tumulata spuntò all’improvviso un enorme serpente quasi un drago, che si mise a dilaniarne i resti con grande spavento della popolazione. In questo testo agiografico dell’età merovingia si trovano segni di differenti culture. Vengono fusi elementi che appartengono a tradizioni leggendarie diverse riguardanti animali e vengono inseriti nuovi simboli cristiani dove si rileva il persistere di temi che ricorrono frequentemente nelle mitologie primitive.  Ha curato i volumi La nuova storia della Mondadori e  Fare storia dell’Einaudi. Il 25 ottobre del 2000 riceve la laurea honoris causa in Filosofia dall’Università di Pavia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com