E’ morta in Spagna la prima moglie di John Lennon

E’ morta in Spagna a 75 anni Cynthia Lennon, prima moglie dell’ex Beatles John, assassinato nel 1980. Lo annuncia il figlio Julian, anche lui cantante, sul suo sito internet. “Cynthia Lennon è deceduta nella sua casa di Maiorca, dopo una breve ma coraggiosa battaglia contro il cancro. Suo figlio Julian era accanto a lei”, si legge sul sito julianlennon.com, che non precisa la data esatta della morte. Cynthia Powell, scrittrice e saggista britannica, si sposò con John Lennon nel 1962 per poi divorziare nel 1968 a causa del crescente consumo di Lsd dell’ex Beatles e della comparsa di Yoko Ono. Fu proprio in quel periodo che Paul McCartney scrisse “Hey Jude” in onore di Julian per consolarla della loro separazione. Lennon sposò nel 1969 Yoko Ono, che rimase sua moglie fino a quando il cantante non fu ucciso, il 9 dicembre 1980 a New York.  Cynthia si era risposata nel 1970 a Londra con Roberto Bassanini, un proprietario alberghiero italiano, da cui però aveva divorziato dopo tre anni. Cynthia ha scritto due libri sulla sua relazione con Lennon: ‘A Twist of Lennon’ nel 1980 e ‘John’ nel 2005.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com