Droga: traffico Albania-Italia, 37 arresti della Dia di Bari

Con l’accusa di traffico internazionale di ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti tra l’Albania e l’Italia, 37 persone sono state arrestate e beni per 4 milioni di euro sequestrati in un’operazione compiuta dalla Dia di Bari e dalle autorita’ albanesi. Nel corso delle indagini, sono state sequestrare circa tre tonnellate e mezzo di droga tra marijuana, cocaina ed hashish, per un valore di oltre 40 milioni di euro e corrispondenti a circa 7 milioni di dosi.

Particolari sulle indagini saranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terra’ a Bari alle ore 12.00, a cui parteciperanno il procuratore nazionale antimafia Federico Cafiero De Raho, Arben Kraja, procuratore speciale Anticorruzione e Criminalita’ Organizzata di Tirana, Filippo Spiezia, vice Presidente e Membro per l’Italia di Eurojust, Giuseppe Volpe, procuratore della Repubblica di Bari, e il direttore della Dia Giuseppe Governale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com