Doping: Tnas conferma tre mesi di squalifica a Scarponi

Il Tnas ha confermato oggi la squalifica di 3 mesi, con ammenda di 10mila euro, a carico del corridore Michele Scarponi, accusato di frequentare il medico Michele Ferrari, inibito dalla Federciclismo, per doping, dal 2002. Il marchigiano, che era stato sospeso temporaneamente dalla Lampre, è squalificato dall’1 ottobre di quest’anno, giorno in cui si autodenunciò, fino al 31 dicembre prossimo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com