Donnarumma verso il Psg: al Milan soldi e il portiere Areola

Gianluigi Donnarumma sarebbe pronto a lasciare il Milan per andare a difendere la porta del Psg. Due anni dopo, c’è di nuovo il Paris Saint Germain sul portiere rossonero. E questa sembra essere la volta buona per il suo trasferimento a Parigi. A quanto filtra, si sta avviando una trattativa fra i due club, che dovrebbe avere come oggetto il trasferimento al Psg del ventenne Donnarumma, in cambio di un altro portiere, Alphonse Areola, sei anni più anziano del rossonero, e un conguaglio economico. Si parla di almeno 20 milioni di euro. Il club rossonero ha la necessità di sistemare i suoi conti e, per farlo, cedere un pezzo pregiato. E Gigio ha il profilo perfetto per l’operazione finanziaria. E’ cresciuto nel vivaio rossonero e quindi il prezzo di vendita finirà tutto in plusvalenza. Il suo valore, tenuto conto dell’età, 20 anni, si attesta su non meno di 50 milioni di euro.

Entrambi i giocatori sono assistiti dallo stesso procuratore, Mino Raiola. Nell’estate 2017 Donnarumma rifiutò un’offerta monstre del Psg, prima di rinnovare il contratto con il Milan, che ingaggiò anche il fratello Antonio, terzo portiere con stipendio da un milione di euro a stagione. Ora è di nuovo di attualità la possibilità di un trasferimento nel club di Parigi, dove è tornato in veste di dirigente Leonardo, dopo un anno al Milan. E con Leo l’affare si può fare.

Circa redazione

Riprova

Serie A, vincono Roma e Napoli, pari per l’Inter

Giallorossi ed azzurri vincono in trasferta ai danni di Genoa e Bologna, l’Inter si ferma, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com