Domande di disoccupazione record 2012: ben 161.150

E’ allarme disoccupazione in Italia nel 2012, e la situazione sembra essere destinata a peggiorare. Lo si evince dai dati dell’Inps, secondo cui per quest’anno sono state presentate 161.150 domande di disoccupazione, con un aumento del 12,84% rispetto alle 142.812 domande presentate nel mese di ottobre 2011 e del 47,68% rispetto al precedente mese di settembre 2012 (109.122). Quanto alle domande di mobilità presentate a ottobre 2012 sono state 17.074: +69,47% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, nel corso del quale sono state presentate 10.075 domande. Considerando, invece, il mese di settembre 2012, l’incremento è stato pari al 67% rispetto alle 10.224 domande presentate. Complessivamente, prosegue l’Inps, nel periodo gennaio-ottobre 2012 sono state presentate 1.146.520 domande di disoccupazione (+16,05% rispetto allo stesso periodo 2011 quando le domande furono 987.933), e 120.736 di mobilità (+16,81% rispetto alle 103.358 richieste dei primi dieci mesi del 2011).

Le domande di mobilità presentate a ottobre, rileva l’Inps, sono state 17.074: +69,47% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, nel corso del quale sono state presentate 10.075 domande. Considerando, invece, il mese di settembre 2012, incremento è  stato pari al 67% rispetto alle 10.224 domande presentate. Complessivamente, nel periodo gennaio-ottobre 2012 sono state presentate 1.146.520 domande di disoccupazione (+16,05% rispetto allo stesso periodo 2011 quando le domande furono 987.933), e 120.736 di mobilità (+16,81% rispetto alle 103.358 richieste dei primi dieci mesi del 2011).

Circa admin

Riprova

Cashback di Natale: quando sarà necessario lo SPID

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto 156 del 24 novembre 2020 del Ministero dell’Economia e delle …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com